L’Odissea

Viaggio epico nelle isole della Grecia

Come le sirene della mitologia greca attiravano un tempo i marinai verso le loro coste rocciose, oggi gli hotel delle isole greche attirano i viaggiatori nelle loro lussuose sistemazioni sulla scogliera. Lo scenario adesso è molto più ospitale, ma non per questo meno epico.

Se c’è una termine che si può usare per descrivere tutti gli hotel delle isole greche è proprio epico . L’immagine stereotipo di una camera d’hotel su un’isola greca è praticamente leggendario: pareti imbiancate a calce, forme simili a grotte e viste incredibili di scogliere a strapiombo sul mare. È la formule che troverete ovunque e, come le sirene della mitologia greca, è una scena irresistibile che attira i viaggiatori da decenni.

Anche se oggi non è più l’unica scelta che avete. Come vedrete qui di seguito, c’è una grande varietà di offerte tra gli hotel del Mar Egeo e del Mar Ionio. Non preoccupatevi, però, nonostante alcune raffinatezze contemporanee fatte per soddisfare i più sofisticati gusti moderni, anche gli hotel greci più recenti continuano a seguire la filosofia che spinge qui i visitatori da sempre: un’architettura che si integra piuttosto che competere con i suoi meravigliosi dintorni.

 

Minos Beach Art Hotel

Creta, Grecia

Minos Beach Art Hotel

Questo tratto di costa che va dalla città di Agios Nikolaos fino a Elounda ospita un bel po’ di hotel. Sebbene il Minos Beach Art Hotel non sia il più grande, il più appariscente o il più costoso, riesce comunque a spiccare tra gli altri, ed è stato a lungo uno dei preferiti tra quelli di basso profilo per gli ospiti di alto profilo che amano la privacy: sebbene non sia difficile da raggiungere, si trova su una piccola penisola che lo rende il più privato possibile.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Daios Cove Luxury Resort

Creta, Grecia

Daios Cove Luxury Resort

Un complesso modernista scavato nella collina sopra una baia isolata sull’isola di Creta può sembrare il tipo di posto dove si nasconde un nemico storico di Bond. Se non fosse per il fatto che Daios Cove Luxury Resort, con la sua bellezza elegante, è il tipo di posto davvero accogliente anche per le famiglie. Il rapporto tra le camere e le piscine è di circa due a uno, non devi essere un genio per capire che, in un resort che ha circa 300 camere, questo significa che ci sono un sacco di piscine.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Caesars Gardens Hotel & Spa

Rodi, Grecia

Caesars Gardens Hotel & Spa

Se state cercando qualcosa di grandioso e stravagante, ci sono molti hotel nelle isole greche. Con un nome come Caesars Gardens Hotel & Spa, potreste pensare che questo sia tra i più grandi di tutti. Scoprirete ben presto che ciò che rende speciale il Caesars Gardens sono invece le sue dimensioni ridotte e le sue ambizioni relativamente umili. Non si tratta di un palazzo imperiale, ha solo 23 camere in un caldo stile invitante e bohémien, situato in mezzo a giardini sconnessi su una collina che domina il villaggio di Lindos, sulla costa orientale di Rodi, l’isola più orientale della Grecia.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Vora

Santorini, Grecia

Vora

Un posto naturalmente scenico come Santorini non è generalmente noto per essere all’avanguardia nel design e nell’architettura. Sarebbe sciocco pensare di poter competere con le viste leggendarie della caldera vulcanica, meglio mantenere tutto tradizionale. Eppure un hotel come Vora dimostra che si può anche azzardare qualche rischio, se si impiega un designer che è all’altezza del compito. Qui l’architettura contemporanea completa, piuttosto che competere, con la famosa vista e lo stile minimalista tradizionale.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Parilio

Paros, Grecia

Parilio

Tentare di classificare le isole greche sembra una follia. Qualsiasi di loro sarebbe un posto perfettamente fantastico dove rifugiarsi. Paros, però, ha degli ammiratori molto accaniti e in effetti, a guardare l’isola dal punto privilegiato di Parīlio, sulla costa nord-orientale dell’isola, è difficile non farsi conquistare dal panorama. E pou Parìlio non è solo un hotel boutique di alto livello e di design, ma un magnifico esempio dell’architettura di Paros.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Porto Zante Villas & Spa

Zakynthos, Grecia

Porto Zante

Si trova sul versante ionico del Peloponneso e, cosa più importante, è un piccolo gioiello perfetto, con la splendida spiaggia Navagio tra le sue estensioni di terra e paesaggi marini. Come avrete intuito, è l’ambientazione ideale per un hotel straordinario: Porto Zante Villas & Spa, un resort di lusso appena sopra una spiaggia privata, benedetto da straordinarie viste sul mare, eleganti interni contemporanei e tutti i comfort di alto livello che potreste desiderare. Le ville hanno da una a quattro camere da letto, piscine private, accesso diretto alla spiaggia e arredi di lusso firmati Gervasoni e Armani Casa.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Domes Miramare

Corfu, Grecia

Domes Miramare

Domes Miramare a Corfù è un hotel modernista originariamente costruito negli anni ’60 dalla famiglia Onassis. Dopo un accurato rinnovamento, considerando che lo stile originale della metà del secolo è forse più di moda che mai, è tornato in attività sotto la bandiera della collezione di lusso Mariott. Ed è anche tornato al suo status di uno degli hotel più prestigiosi della Grecia.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Santo Maris Oia Luxury Suites & Spa

Santorini, Grecia

Santo Maris Oia

A Santorini non trovate un brutto panorama neanche se lo cercate, ma quello di Oia, sulla parte settentrionale dell’isola, è davvero speciale. La sua elevazione offre una prospettiva straordinaria e il suo orientamento crea delle ombre drammatiche sull’acqua soprattutto nel momento magico del tramonto. È anche più o meno il cuore dell’industria dell’ospitalità di lusso di Santorini, ma tra le mura di Santo Maris Oia Luxury Suites & Spa è possibile sentirsi quasi da soli sull’isola.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Anemi Hotel

Folegandros, Grecia

Anemi

Coloro che amano il minimalismo sapranno sicuramente apprezzare i panorami delle Cicladi: scogliere spoglie, cielo terso e mare azzurro. Anche l’architettura della regione è semplice, con muri bianchi e forme squadrate. Qui, più precisamente a Folegandros, si trova l’hotel Anemi, composto da 44 stanze molto confortevoli e di un lusso molto semplice. Gli ambienti sono molto luminosi e il colore prevalente è il bianco, interrotto piacevolmente da opere d’arte e da grandi finestre con la vista sulla magnifica baia di Karavostasis.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Myconian Avaton

Mykonos, Grecia

Myconian Avaton

Myconian Collection è una piccola catena alberghiera di proprietà locale che ha scelto il nome Avaton per questo hotel, ovvero un luogo sacro ed inaccessibile secondo la lingua e tradizione dell’antica Grecia. Un terzo dei suoi hotel è situato sulle colline sopra Elia Beach, il che dovrebbe dirvi qualcosa su quanto sia spettacolare questo posto. Il Myconian Avaton Resort è il più in alto dei tre, con le viste panoramiche e il relativo isolamento che questo implica.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Katikies

Santorini, Grecia

Katikies

A Santorini quello che conta è il panorama, e non ve n’è uno migliore di quello dalla piscina del Katikies, che si affaccia sul vulcano sommerso dell’isola ed il mare alle sue spalle. Questo hotel è una vera festa per la vista: una splendente costruzione color bianco brillante su di una roccia che si inerpica su una ripida collina ad un centinaio di metri sopra il mare. Le stanze per gli ospiti sfruttano al massimo la posizione dell’hotel; quelle standard hanno terrazze private, mentre le suite migliori dispongono di camere da letto molto ampie con finestre panoramiche sul blu.

VISUALIZZA ALTRE FOTO