A Ognuno Il Suo

Gli Hotel dal design più originale di quest'anno

Guardiamo bene dodici hotel eccezionali per capire il valore della varietà.

Nel mezzo del cammino di nostra vita……, o meglio, del 2019, è arrivato il momento di riconoscere gli hotel che ci hanno emozionato di più quest’anno. A partire da gennaio abbiamo aggiunto alla selezione di Table tuna serie di nuovi hotel davvero speciali, che ci piacciono soprattutto per la loro diversità e varietà di stili. Dalle nuove costruzioni alle strutture antiche, dai moderni design high-tech al delicato artigianato fatto a mano e che risale a secoli fa, la ricchezza di scelte uniche è a dir poco sorprendente.

Sant’Angelo Luxury Resort

Matera, Italia

Sant’Angelo Luxury Resort - boutique hotel in Matera

Non c’è posto come Matera, la città famosa per le dimore scolpite nelle sue grotte calcaree. Dall’inaugurazione del suo primo boutique hotel, Matera ha iniziato ad attirare molti viaggiatori da tutto il mondo, e ora sembra davvero che qui ci sia posto per una gran varietà di hotel. I proprietari del Sant’Angelo Luxury Resort hanno trasformato un intero quartiere in un hotel, con una selezione di case tradizionali nella roccia, un palazzo e una chiesa splendidamente restaurata.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

The Siren Hotel

Detroit, Stati Uniti

The Siren Hotel - boutique hotel in Detroit

In questa città americana che ha avuto un’ascesa, una caduta e un ascesa così drammatica come Detroit non esserci un’espressione più pura della sua prima età d’oro dell’Hotel Siren. Lo stile rinascimentale italiano della lobby e degli spazi pubblici è piuttosto diverso dall’aspetto industriale che ci si potrebbe aspettare, ma è ispirato all’architettura originale dell’edificio, che era originariamente la sede di Wurlitzer ed è stato inaugurato nel 1926, quando questo tipo di opulenza era all’avanguardia.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

The Kumaon

Himalayas, India

The Kumaon - Hotel and Apartments - boutique hotel in Himalayas

Originariamente pensato come una proprietà privata, questo terreno nell’Himalaya indiano sarebbe stato semplicemente troppo bello per non essere condiviso. Gli architetti dello Sri Lanka Pradeep Kodikara e Jineshi Samaraweera, discepoli del maestro modernista Geoffrey Bawa, hanno costruito qui qualcosa di assolutamente straordinario. Un rifugio di montagna di alto livello con dieci camere, panorami indimenticabili e materiali come pietra e cemento grezzo, più accoglienti se abbinati a rivestimenti in bambù e pavimenti e soffitti in legno.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Explora Valle Sagrado

Sacred Valley, Peru

Explora Valle Sagrado - boutique hotel in Sacred Valley

La valle sacra in questione è la Valle di Urubamba, alla fine della quale, ovviamente, trovate niente meno che le rovine inca di Machu Picchu. Explora Valle Sagrado è, infatti, costruita su un antico sito Inca, un fatto che è stato scoperto durante la costruzione e ha costretto gli architetti ad improvvisare non poco. Il risultato è, per mancanza di una frase migliore, un modernismo fatto bene. I materiali locali sono usati in modo accurato, senza forzare la mano, mantenendo gli spazi potentemente minimalisti come piace ad Explora.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Campzero Active Luxury Resort

Champoluc, Italia

Campzero Active Luxury Resort - boutique hotel in Champoluc

Sebbene sia forse leggermente meno famoso di altre località sciistiche alpine, il Monterosa, in Val D’Aosta, è semplicemente spettacolare, e Champoluc, il suo centro più grande, è collegato direttamente al sistema di risalita. È qui che trovate CampZero Active Luxury Resort, un hotel la cui missione è quella di mettere il minor numero possibile di ostacoli tra voi e la voglia di avventura che vi ha portati sulle Alpi.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Hotel Mercier

Amsterdam, Olanda

Hotel Mercier - boutique hotel in Amsterdam

Qui contemporaneo non significa moderno, e decisamente non significa minimalista. Lo stile qui è retrò, eclettico ed originale, in linea con il suo patrimonio Art Deco, sebbene prenda certe libertà postmoderne: è più luminoso, più vivace e più colorato di quello che sarebbe un hotel d’epoca rigoroso e il tipo di ospitalità guidato dalla personalità.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Esiweni Luxury Safari Lodge

Ladysmith, Sud Africa

Esiweni Luxury Safari Lodge - boutique hotel in Ladysmith

L’esperienza del safari è cambiata in molti modi dai tempi di Hemingway. Innanzitutto, siete qui per fotografare la fauna selvatica, non portarla a casa. La sua ambientazione, nella riserva di caccia privata Nambiti, è straordinaria, selvaggia e piena di animali. Al lodge, la vita è semplice, e comoda. Si tratta di un hotel Relais & Châteaux di proprietà di una coppia francese per la quale il “savoir vivre” si prende seriamente.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Domaine des Étangs

Charente, Francia

Domaine des Étangs - boutique hotel in Charente

Il castello di pietra del libro di fiabe, fiancheggiato da torri fortificate, è qui presente e giustificato. Ma invece di offrire una dozzina di camere d’albergo moderne in una pianta medievale, lasciando inevitabilmente degli ospiti insoddisfatti con le stanze circolari, o guardando la campagna attraverso una spaccatura stretta, qui hanno fatto qualcosa di leggermente più intelligente.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Palihotel Westwood Village

Los Angeles, California

Palihotel Westwood Village - boutique hotel in Los Angeles

Dall’esterno è difficile non vedere Los Angeles come una continua megalopoli, ma Westwood Village è una classica città universitaria, sede della comunità intorno all’UCLA. In effetti il Palihotel Westwood Village è un hotel boutique che ha più in comune con una pensione universitaria particolarmente elegante che con gli opulenti hotel di lusso di Hollywood che generalmente si associano a Los Angeles.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Finca Serena

Maiorca, Spagna

Finca Serena - boutique hotel in Mallorca

Maiorca non è certamente un segreto, il turismo di massa, in effetti, sta stancando i residenti di questo idillio isolano, ma un posto come Finca Serena non ha nulla a che vedere con il turismo di massa. Qui, nascosto su un centinaio di ettari di uliveti, cipressi, campi di lavanda e vigneti, è un boutique hotel di lusso davvero lontano dalle affollate località balneari e dalla vita notturna di Palma.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Alpaga

Megève, Francia

Alpaga - boutique hotel in Megève

Qui ci sono niente meno di sette chalet, di diverse dimensioni, che sono stati uniti insieme in una sorta di villaggio di design alpino e, che nella sua interezza, è uno degli hotel più lussuosi della città di montagna di Megève. Naturalmente il risultato è molto più elegante del tipico villaggio alpino: i suoi proprietari sono degli esperti, avendo già creato Le Val Thorens e l’Hôtel des 3 Vallées a Courchevel.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Palazzo Daniele

Gagliano del Capo, Italia

Palazzo Daniele - boutique hotel in Gagliano del Capo

Nella articoli di viaggi viene usato spesso il termine “terra di contrasti”, e non sempre in modo adeguato, ma è indubbiamente una descrizione che si adatta alla Puglia, una che ospita alcuni esempi davvero spettacolari di design contemporaneo. Questo è esattamente il caso a Gagliano del Capo, all’estremità del tacco dello stivale d’Italia, dove l’albergatore romano Gabriele Salini e il collezionista d’arte pugliese Francesco Petrucci hanno trasformato il Palazzo Daniele in un fantastico hotel boutique di lusso.

VISUALIZZA ALTRE FOTO