Caput Mundi

Tutte le strade portano a Roma

La città eterna ha qualche acciacco, per non parlare del suo livello di pulizia, ma non significa che non sia ancora tra le più belle città del mondo.

Purtroppo non va tutto benissimo per Roma in questi ultimi tempi. I reclami sul suo degrado degli ultimi anni, soprattutto sotto l’aspetto dei rifiuti urbani, non sono un segreto, ma l’idea di Roma come città simbolo di bellezza rimane comunque intatta in tutto il mondo.

Nonostante la sporcizia, il traffico (meglio lasciare l’auto a casa e usare la Roma Pass), la cattiva manutenzione di molte zone, le macchine in doppia fila, i mendicanti, i venditori ambulanti sui marciapiedi, il rumore, i ritardi e le code, i viaggiatori continuano a sceglierla anno dopo anno. E non sono pochi: nel 2018 Roma ha registrato oltre 15 milioni di visitatori e più di 36 milioni di pernottamenti. Il 64% di questi erano stranieri, non solo provenienti dall’Europa, ma anche dal resto del mondo.

Sono tanti a fare ancora il tifo per Roma, dove i palazzi storici e i monumenti non finiscono mai, si può andare alla ricerca di tutti i dipinti di Caravaggio, salire sul Cupolone e sentire l’eco dei ruggiti dei leoni al Colosseo, camminare in mezzo alla natura nel Giardino degli Aranci e salire la scalinata di Piazza di Spagna, mangiare in un ristorante che serve solo gelato e scoprire che ogni giorno è Carbonara Day.

Qui sotto trovate una lista di hotel a Roma, molti dei quali sono delle new entry per Tablet, ma anche altri che a Roma dedicano il loro nome, e magari anche un po’ di “core”.

The Rooms of ROME

Roma, Italia

The Rooms of ROME - boutique hotel in Rome

Un progetto di 24 appartamenti tutti diversi disegnati niente meno che dall’architetto francese Jean Nouvel all’interno del Palazzo Rhinoceros, un ambiente artistico interdisciplinare dalla Fondazione Alda Fendi-Esperimenti. Più di un art hotel, più di una galleria d’arte, praticamente una piccola città dell’arte inaugurata con l’esposizione di una scultura di Michelangelo in prestito dall’Hermitage di San Pietroburgo.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

The First ROMA Arte

Roma, Italia

The First ROMA Arte - boutique hotel in Rome

Una vera e propria biblioteca dedicata all’arte, con mostre permanenti e temporanee di artisti romani, vi faranno compagnia qui durante il vostro soggiorno. Se poi scoprite che non potete staccarvene e volete che diventino dei ricordi permanenti di viaggio, non scoraggiatevi: molti sono in vendita, quindi non vi resta che mettere in azione la vostra capacità di contrattazione. Non che tutto a Roma sia legato allo shopping, ma è davvero difficile resistere alle tentazioni in questa zona della città.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

The Inn at the ROMAn Forum

Roma, Italia

The Inn at the ROMAn Forum - boutique hotel in Rome

Questo è uno dei pochi hotel situati nel cuore del centro storico di Roma, davvero a pochi passi dal Colosseo e dal Foro Romano. All’entrata troverete un passaggio che conduce niente meno che ad un criptoportico, ovvero ad una galleria di pietra con incisioni risalenti a 2.000 anni fa. Solo a Roma potete trovare una cosa del genere in un hotel! Le camere sono moderne e  arredate con lusso e tre di queste hanno una terrazza con la vista incantevole su un piccolo giardino di alberi di fico e di palme.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Chapter ROMA

Roma, Italia

Chapter ROMA - boutique hotel in Rome

Roma ha tanti hotel incantevoli, ognuno ha qualcosa di diverso, e Chapter si definisce “non eccessivo e non non-eccessivo”. E’, insomma, originale, e quello che volete voi. E’ sicuramente accogliente e ricco di stile, grazie soprattutto al lavoro del designer Tristan Du Plessis, che ha rispettato la struttura del palazzo e vi ha aggiunto un po’ di modernità industriale, una po’ di ispirazione Art Deco mescolata con una parte irriverente ispirata alla strada, arredando le camere con un mix di designer locali ed internazionali e finiture artigianali.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Margutta 19

Roma, Italia

Margutta 19 - boutique hotel in Rome

I migliori hotel di Roma sono piccoli come questo, e via Margutta si trova a due passi da Piazza di Spagna, all’ombra di Villa Borghese, in una delle strade più prestigiose della città dove un tempo abitavano molti artisti. Cosa volete di più? Eccolo: il ristorante Assaggia ha un menu di cucina tradizionale romana in chiave moderna ideato dallo chef stellato Michelin assaggia Angelo Troiani con anche una splendida terrazza all’aperto. Per un drink serale sarete inoltre i benvenuti sul tetto di Babuino 181, un altro hotel del gruppo Rome Luxury Suites chi trova dietro l’angolo.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

ROMAno House

Catania, Italia

ROMAno House - boutique hotel in Catania

Un edificio del 17esimo secolo completamente ristrutturato e trasformato in un boutique hotel contemporaneo nel centro della città. Mentre gli esterni rispecchiano la storia dell’hotel con due fila di balconcini bianchi su una facciata color ardesia, gli interni sono divertenti, con accenti vibranti, e questa tendenza si percepisce all’ingresso dove l’arredamento minimalista è illuminato da luci blu. I corridoi hanno un qualcosa che richiama i film di Kubrick, le pareti sono infatti illuminate dal basso verso l’alto.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Hotel de ROME

Berlino, Germania

Hotel de ROME - boutique hotel in Berlin

Uno dei pochi hotel di lusso di Berlino ubicato in un edificio originale, si trova a Bebelplatz, in quella che era Berlino Est, vicino all’Unter den Linden e alla nuova stazione ferroviaria centrale. L’edificio costruito nel 1889 ha ospitato la sede della Dresdner Bank fino al 1945, ora al suo interno trovate un centro benessere con piscina, sauna, idromassaggio, palestra e trattamenti di bellezza di ogni tipo.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Puente ROMAno

Marbella, Spagna

Puente ROMAno - boutique hotel in Marbella

Si tratta di una delle opzioni più intime lungo il cosiddetto Miglio d’Oro della Spagna. E non solo in termini di numeri: per dimensioni sembra molto più piccolo di quello che è in realtà, grazie alla struttura intelligente del resort, costruita sul modello di un villaggio andaluso, e all’architettura relativamente bassa, su tre piani. Ovviamente, una volta in paradiso, non vi preoccuperete di certo di quante persone sono sdraiate sulle sdraio. E badate bene, questo è davvero un paradiso.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

La Valise

Città del Messico, Messico

La Valise - boutique hotel in Mexico City

Vi chiederete, cosa c’entra Roma con Città del Messico? Non lo avete visto il film di Alfonso Cuarón? Roma è un quartiere residenziale del suo centro storico. Il suo nome completo è Colonia Roma, ma lo chiamano tutti semplicemente Roma, ed è splendido. Qui si trova La Valise, con sole tre suite situate sopra un negozio in una casa del 1920. E’ il progetto dell’imprenditore e globetrotter Yves Naman in collaborazione con il designer francese Emmanuel Picault, che hanno aperto sia un concept store di prodotti “ideati e realizzati in Messico” che questo trio di suite spaziose e ben arredate, che formano La Valise.

VISUALIZZA ALTRE FOTO