Castelli E Troni

10 hotel in Italia perfetti per Troni di Spade

Arrivati all’ultima stagione della serie culto “Game of Thrones”, ci ritroviamo ad immaginare il suo cast in Italia. Sempre che non muoiano prima del finale.

Dopo otto anni di battaglie violente e passaggi di potere, trasformazioni sorprendenti, matrimoni e divorzi, omicidi e suicidi, resurrezioni e colpi di scena, la serie televisiva ispirata alla saga creata dallo scrittore americano G.G. Martin è arrivata alla fine. E’ stato il serial più costoso finora mai realizzato, ma anche il più seguito in tv, con fino a 16 milioni e mezzo di persone incollate al televisore per il finale della settima stagione.

I suoi attori in pochi anni sono diventati miliardari e famosissimi, e presto toglieranno le vesti dei personaggi che molti amano (chi più, chi meno), ma che fine faranno Daenerys, Jon, Cercei, Tyrion, Sansa, Jaime, Arya, Bran, Sam e Brienne? Non possono mica scomparire davvero! Dopo avere girato le scene della serie in Irlanda del Nord, Croazia, Marocco, Malta, Grecia, Spagna ed Islanda, a noi piace pensare che andrebbero “in pensione” in Italia. E sceglierebbero questi magnifici castelli e palazzi che, guarda caso, sono anche degli ottimi hotel.

Bellevue Syrene 1820 – Daenerys Targaryen

Campania, Italia

Bellevue Syrene 1820 - boutique hotel in Campania

Daenerys Targaryen

I suoi draghi potrebbero posarsi accanto alla piscina e volare sul golfo di Napoli su cui si affaccia, prima di andare a andare a dormire sul vicino Vesuvio. La Madre dei Draghi ama il calore, quindi il sole della Costiera Amalfitana le piacerebbe sicuramente. La villa sorge sulle fondamenta di una più vasta villa romana che apparteneva all’imperatore Augusto, ma 30 camere sono sufficienti per lei e i suoi più fedeli sudditi, oltre ad un amante probabilmente. Sono tutte ampie e confortevoli, in un’oasi di pace. Finalmente.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Corte della Maestà – Jon Snow

Lazio, Italia

Corte della Maestà - boutique hotel in Lazio

Jon Snow

Al posto del muro qui c’è un ponte, ma entrambi fanno un ottimo lavoro per tenere lontani gli ospiti indesiderati. Jon Snow a Civita di Bagnoregio si sentirebbe al sicuro, meglio ancora che al Castello Nero. Del resto chi meglio di lui potrebbe capire la rinascita di una città che venne denominata la città che muore, dopo essere pugnalato a morte nella quinta stagione e riportato in vita nella sesta? Potrebbe raccontare le sua avventure agli ospiti davanti al camino e ricordare il passato visitando il Parco dei Mostri di Bomarzo.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Castello di Guarene – Cercei Lannister

Piemonte, Italia

Castello di Guarene - boutique hotel in Piemonte

Cercei Lannister

Abituata com’era a guardare il mondo dall’alto, le colline piemontesi con la vista delle Alpi in lontananza le piacerebbero sicuramente. A Castlerly Rock aveva spesso una coppa di vino tra le mani, generalmente tramando qualche vendetta o qualche complotto, e la cantina del Castello di Guarene contiene una collezione enciclopedica di rare annate dal Piemonte, e non solo. Ci sono anche una piscina interamente ricavata nella roccia e una serie di saune intrise dal profumo del legno. Un posto da favola che potrebbe finalmente placare il suo animo inquieto.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Castel Monastero – Tyrion Lannister

Toscana, Italia

Castel Monastero - boutique hotel in Toscana

Tyrion Lannister

Anche la storia del Castel Monastero comincia tanti anni fa, nell’undicesimo secolo per essere precisi. Si trattava in principio di un piccolo villaggio, che poi è stato trasformato in un monastero con una cantina molto ben fornita di Chianti. Proprio per questa cantina, vista la sua passione per il vino, l’intelligentissimo Tyrion Lannister sarebbe a casa sua da queste parti. Se gli dovesse venir voglia di assistere a qualche manifestazione, il Palio di Siena potrebbe essere di suo gusto. Diventerebbe anche sicuramente amico dello chef Gordon Ramsay, che ha una collezione personale di 7 stelle Michelin e ha creato i menù dei suoi ristoranti gourmet.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Grand Hotel Continental – Sansa Stark

Toscana, Italia

Grand Hotel Continental - boutique hotel in Toscana

Sansa Stark

Pur essendo cresciuta al nord, nella fortezza fredda di Winterfell, Sansa rivela sin dalla prima stagione di preferire le zone più calde (decide ben presto di trasferirsi a sud) e di avere una passione per la moda (impara a creare i suoi abiti e fa anche un mantello per il fratellastro Jon Snow), quindi la vita nel centro di Siena in un palazzo ricco di affreschi luminosi e con una grande sala da ballo sarebbe ideale per lei. Ne ha passate tante.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Relais Masseria Antonio Augusto – Jaime Lannister

Puglia, Italia

Relais Masseria Antonio Augusto - boutique hotel in Puglia

Jaime Lannister

A lui il castello di Red Keep non era mai piaciuto, gli ha dato solo brutti ricordi: ha dovuto uccidere un re pazzo, la sua amata sorella si è sposata ed è salita su quel trono, mettendo il regno prima di lui. Jaime secondo noi  preferirebbe un palazzo più minimalista, dalle pareti in pietra che mostrano la loro storia, ma dagli interni lussuosi. Con sei camere e tre suite, l’atmosfera qui sarebbe sempre molto intima e famigliare, all’opposto di quella dei castelli dove ha vissuto. E ha anche una piscina, dove potrà finalmente togliersi finalmente la corazza per la gioia delle sue ammiratrici.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Castello di San Marco – Arya Stark

Sicilia, Italia

Castello di San Marco - boutique hotel in Sicilia

Arya StarkAll’ombra dell’Etna, sulla costa tra Catania e Taormina, la combattiva Arya Stark potrebbe metterebbe via la spada in un’atmosfera tipicamente barocco-siciliana. La spa offre vari circuiti depurativi e siamo certi che le piacerebbe soprattutto provare tutte le maschere (di bellezza, cosa pensavate?). Qui si dedicherebbe a scrivere opere per il teatro dei pupi, dove le marionette lotterebbero al suo posto per la giustizia. Dormirebbe nella Grand Suite, sopra l’antica cantina, e che guarda direttamente verso il vulcano. Meglio tenerlo d’occhio, non si sa mai. Le vecchie abitudini sono dure a morire.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Sina Centurion Palace – Bran Stark

Veneto, Italia

Sina Centurion Palace - boutique hotel in Veneto

Bran Stark

Prima di tutto, a Venezia non avrebbe bisogno che qualcuno lo porti sulle spalle per muoversi, potrebbe semplicemente prendere una gondola. E poi di alberi ne ha avuto abbastanza per un bel po’. Se poi dovesse cadere da queste finestre cadrebbe in acqua, quindi non sarebbe troppo grave. La facciata gotica del Centurion Palace e la vista sul Canal Grande dai balconi privati delle suite ispirano le sue visioni, e con tre occhi tutti diventa ancora più bello.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

Villa Crespi – Samwell Tarly

Piemonte, Italia

Villa Crespi - boutique hotel in Piemonte

Samwell Tarly

Villa Crespi e il lago d’Orta sono una location perfetta per rilassarsi e rigenerare lo spirito. Tra le sue mura e i suoi minareti sembra di essere in una favola, mentre al suo esterno si trova l’ambiente naturale ideale per dimenticare la vita di tutti i giorni. Qui Sam avrebbe la pace necessaria per leggere i libri che desidera, e per eventualmente crescere comodamente una famiglia anche numerosa. Il ristorante Cannavacciuolo (che ha 2 stelle Michelin) avrebbe sicuramente un tavolo sempre riservato per lui.

VISUALIZZA ALTRE FOTO

 

L’Andana – Lady Brienne

Toscana, Italia

L'Andana - boutique hotel in Toscana

Lady Brienne

Il viale delimitato dai cipressi e dai pini indica la strada per quella che un tempo era la residenza estiva del Gran Duca Leopoldo e sembra uscita da un dipinto. Lady Brienne potrebbe percorrerla a cavallo a suo piacimento. Inoltre, i molti ettari di terreno che circondano la proprietà, saranno a sua disposizione per essere esplorati, ed accanto alla casa avrà una piscina dove nuotare, oltre ad un campo da squash all’aperto e un campo da golf a nove buche. Come sapete, è abituata a fare molta attività fisica.

VISUALIZZA ALTRE FOTO