Regaliamoci il mondo

I Doni Che Ti Portano Dove Non Puoi Andare

Sebbene quest’anno la pandemia ci abbia impedito di intraprendere dei grandi viaggi, c’è ancora tempo per farlo almeno con le nostre menti. E poi si dice che lo stomaco sia il secondo cervello.

Il 2020 ci ha costretto a mettere un freno agli spostamenti ma, quando il viaggio reale non è un’opzione, niente ci trasporta nei nostri posti preferiti come il cibo. Se un morso ad una madeleine vi fa uscire automaticamente un “je t’aime”, un pasteis de nata può risvegliare tanti ricordi della vacanza a Lisbona. Se siete degli anglofili, ma questa volta non potete vedere l’Inghilterra neanche da lontano, tuffarvi in un classico cesto natalizio con la confettura di mirtilli rossi e il te’ per calmare la malinconia da mancanza di nebbia.

Abbiamo chiesto ai nostri colleghi e ai nostri corrispondenti in tutto il mondo per per conoscere i gusti che ricordano loro il sapore di casa. La lista poteva continuare, ma dovevamo pur fermarci da qualche parte. Vi invogliamo a provarli tutti, e gustarvi questo viaggio. Buone vacanze!

VAI DIRETTAMENTE A:
Australia
Colombia
Ecuador
Inghilterra
Florida
Francia
Germania
Giamaica
Giappone
Libano
New York
Portogallo
Sud Africa


Australia

Prodotti Australiani & Liquorizia

Licorice

Con prodotti che si chiamano Tim Tams, Fantales e Cherry Ripes, Milo e Bundaberg, in effetti il cibo australiano sembra provenire da un altro pianeta. Per non parlare della famosa Vegemite, quella salatissima crema sfaldabile vegetariana fatta di lievito e spezie che sembra essere stata creata per testare il livello d’amore per questo paese dei turisti.

E non dimenticate la liquirizia. Anche quella si fa in modo diverso in Australia. Appassionatamente. Creativamente. Quella passione si manifesta come un piacere nel “convertire chi odia la liquirizia in un amante della liquirizia”. Anche se probabilmente non è questo il vostro obiettivo quando la regalate alla persona della vostra vita che ama la liquirizia e a cui manca tanto l’Australia.


Colombia

Soda Colombiana

Colombiana and Postobon

Zuppe, riso al cocco, empanadas e arepas. Succhi di frutta naturali. E poi ci sono i sapori di Postobón, il gigante delle bevande analcoliche in Colombia e in Sud America in generale. Ne hanno per tutti i gusti, dal Manzana Postobón (mela) a quella Colombiana (“champagne kola) e uva. E se lo sapete, lo sapete. Non avete bisogno della ricetta per fare il Refajo Colombiano (Colombiana + birra).


Ecuador

Chifles

Chifles

L’idea per Chifles (l’azienda) è iniziata decenni fa, concepita da un geofisico ecuadoriano e da sua moglie americana, Peggy, entrambi innamorati delle patatine fritte di banane (chifles) che si vendono per le strade dell’Ecuador. L’azienda a conduzione familiare le produce da ormai 50 anni, sono senza glutine, vegane e delizioso. Se avete voglia di farle a casa ecco una ricetta.


Inghiltera

Cesto Natalizio Classico

A Classic Christmas Hamper

Non potete mandare fish and chips ad amici e parenti, quindi vi consigliamo di immergervi nello spirito del Natale con i cesti di Fortnum & Mason, il grande magazzino di lusso a Piccadilly che risale a oltre 200 anni fa. Offre solo i cesti natalizi di lusso, quello “classico” contiene champagne, tè, biscotti, marmellata di more, mirtillo rosso e chutney di porto, budino e tartufi.


Florida

Torta di Lime

Key Lime

Di tutti i prodotti alimentari della Florida – succo d’arancia, frittelle, granchio – il più delizioso di tutti è sicuramente la torta al lime. La nostra preferita è quella di Kermit’s che, per i veri appassionati di Key Lime, offrono anche biscotti al lime e arachidi al lime. Bisogna essere davvero fanatici per volerli tutti, e noi lo siamo. Poi ci sono quelli che la preferiscono fare a casa.


Francia

Te’, Macarons, o Escargot

Escargot

Ovviamente i regali culinari dalla Francia non mancano. Parigi, sempre molto chic anche a Natale, festeggia con ostriche, salmone affumicato, frutti di mare, paté di foie gras o lumache. Le altre regioni celebrano con vari tipi di carne, dal maiale all’oca. Noi vi sorprenderemo saltando la lista dei formaggi e dei vini, per passare piuttosto al tè da gourmet di Mariage Frères e ai macarons del famoso Ladurée.


Germania

Cioccolata e Salsicce

Sawade and Schaller

Se vi manca il cibo tedesco, o vi mancano i mercatini di Natale quanto mancano a noi, e non riuscite a spostarvi nemmeno in Sud Tirolo per la nostra versione nostrana, non ci resta che bere una buona birra e ordinare le salsicce dal macellaio. Il cioccolato potrebbe non essere la prima cosa che vi viene in mente mentre assaporate la birra, ma i prodotti di Sawade, la più antica fabbrica di cioccolato di Berlino, sono allo stesso tempo deliziosi e bella da vedere nelle loro scatole che rendono omaggio alla storia della città.


Giamaica

Caffe’ Blue Mountain

Blue Mountain

Forse della vostra vacanza in Giamaica ricordate più il mare blu e l’atmosfera paradisiaco, ma non fate l’errore di dimenticare quel caffe’ che vi ha aperto gli occhi su queste meraviglie tutte le mattine. Il Blue Mountain Coffee è famoso tra gli appassionati di caffè di tutto il mondo ed è un prodotto così prezioso che deve essere regolato da un consiglio governativo per garantire che la sua reputazione rimanga immacolata. Chiedetelo a chiunque: è costoso per una buona ragione.


Giappone

Snack Box Giapponese

Bokksu

Lo sapete bene anche voi che il vero Giappone non si trova nel ristorante giapponese sotto casa. Forse sushi e ramen aiutano più di una pizza, ma quello che fa davvero la differenza sono quella miriade di piccoli snack nello loro confezioni colorate e sempre perfettamente ordinate che trovate un po’ ovunque in Giappone. Spesso salati, a volte alle alghe, non sai mai cosa aspettarti, sono un concentrato di sapori in uno stuzzichino apparentemente innocuo. E riescono a trasportarti a Tokyo in un baleno come se fossi il personaggio di un cartone animato.


Libano

Dolcetti Tradizionali

Baklava

La cucina del Libano incontra i sapori orientali con quelli arabi, ed a è nota per la sua gran varietà di dolci tradizionali come baklava con noci e mandorle, cestini al pistacchio e biscotti ai datteri. Gli ingredienti sono davvero tanti, e spesso sorprendenti come l’acqua di rose, lo sciroppo di fiori d’arancio, la crema di latte ashta, la curcuma e il cumino. Se volete dilettarvi a prepararne qualcuno avrete bisogno di una lista della spesa.


New York

Bagels & Lox

Russ and Daughters

Cosa potrebbe esserci di più tipico a New York di un brunch di salmone, bagel e caffe’? Certo, vi mancano le passeggiate a Central Park, le visite a qualche museo, lo shopping e le vetrine esagerate dei negozi di lusso. Ma un morso ad una bagel potrebbe farvi rivivere tanti bei ricordi, magari riportandovi a quella volta che avete visto quell’attore famoso seduto accanto a voi nel ristorante, o quando avete finalmente capito come navigare la metropolitana come se fosse casa vostra.


Portogallo

Pastéis de Nata

La Mer

Chiunque sia stato in Portogallo, o pensi per un momento al Portogallo, sta pensando anche al pastéis de nata. Queste tortine di pasta dolce all’uovo spolverata di cannella invogliano i passanti in tutte  le vetrine dei panifici di Lisbona, rendono impossibile resistere alla tentazione. Avrete anche sentito raccontare la loro storia: sarebbero stati inventati dai monaci cattolici del Mosteiro dos Jerónimos a Belém, che li vendevano per mantenersi nei periodi difficili.


Sud Africa

Biltong

Biltong

Biltong è una carne essiccata tipica del Sud Africa. Naturalmente per i sudafricani non è solo questo: vi parleranno del processo tutto naturale di essiccazione della carne – una tradizione che risale a secoli fa – che produce qualcosa di più significativo di ciò che il resto di noi considera semplicemente essiccato, un’incrocio tra carne secca stagionata, carne secca e prosciutto.  Una prelibatezza, insomma, che potete apprezzare se amate il Sud Africa quanto i sudafricani.